I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante ACCETTO presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

E' con grande piacere che annunciamo la vittoria di Elettra Ceccarelli (classe 4BD) del 1° Premio nella categoria "Poesia in italiano età 14-18" al Keats-Shelley House Poetry Prize 2019.

Complimenti alla bravissima Elettra per la sua poesia "La Spirale", di cui qui riportiamo il testo!

LA SPIRALE                                                               

 Seduta lì,

su quel letto d’erba

rimani lì,

con la tua testa.

Il sole accarezza le lacrime,

mentre cerchi di trovare l’uscita

da quella spirale infinita

che intrappola la tua anima.

Essa viaggia senza sosta

e senza meta, errante

tra i tuoi pensieri

si chiede dove sia finito il suo posto,

rimpiazzata dal peso che hai nel petto.

Sente di aver perso se stessa

in quel vortice

si sente oppressa, priva di libertà.

In realtà sa che è colpa tua,

perché non vuoi lasciarla libera?

Perché continuare a vivere senza uno scopo?

La risposta la sai già:

è meglio vivere nei pensieri

che nella realtà.

Non ti trovi mai,

non sai più chi sei

mentre tutti intorno a te vivono.

Riuscirai prima o poi?

O rimarrai così per sempre?